mercoledì 24 gennaio 2018

martedì 23 gennaio 2018

Pallone truccato: spaccato della cabina di regia


www.robertomangosi.com

Osserva, escrementa e impana























-Mi dia la cintura del Dr Zivago


-Dr, ho solo il termometro termico


-In questa stagione mi fanno male i dolori


-Ma, il tampone vaginale lo fanno nella gola?


-Prendo le pastiglie, altrimenti il sangue si congratula

Tutto il Cacio, minuto per minuto (ossia, minuto al quadrato)



Stupidariate raccolte da mio compare Antonio Di Stefano


Notizie attinte dai giornali sportivi:

-"Tifoso focoso applaude al gol
di Baggio e si frattura un braccio".
(L'unico caso in cui il calcio fa male alle ossa).

-In una partita di calcio un arbitro fischia
un rigore inesistente, ma poi si pente, va dal portiere
e lo implora di fare di tutto per pararlo".

-Un arbitro ha segnato, in un momento di compassione,
un gol a favore di una squadra che stava perdendo per 18-0.
Gli è capitata la palla tra i piedi, il portiere non se
l'aspettava e lui ha insaccato. Risultato finale: 18-1.
La Federazione lo ha sospeso per 7 settimane,
ma lui ha rassegnato le dimissioni.
Alla stampa ha dichiarato "Scusate,
mi sono lasciato prendere il piede;
ma me ne vado perchè qui sono
completamente privi di umorismo".

(Quando si dice: quel gol lo ha segnato per tutta la vita!).


-Rigore ingiusto: lo sbaglia apposta. Video qui.




domenica 21 gennaio 2018

Affettatevi, e attenti alle limitazioni!






E' l'apparenza che fa la differenza!


C'è chi possiede un macinino
che percorre 10 Km con un litro di carburante.

Per dimostrare agli altri che possiede una Rolls Royce,
una Cadillac etc, monta sopra una seconda carrozzeria.


Il suo macinino, ulteriormente appesantito,
percorrerà 4 Km con un litro di carburante.

Così facendo, sicuramente, il nostro amico
finirà per chiedere l'eLimousine davanti la Chiesa.

Disse il dentista al falegname, all'ombra di un frondoso albero:
"Molare della tavola? Mai fare il passero più lungo del gambero".



A 71 anni continuano ancora a violentarla



www.robertomangosi.com