sabato 29 aprile 2017

L'AQUILA: ricostruzione di FACCIATA ad opera di RAPACI





Notizia QUI.

Perchè sono favorevole al burqa

Se ti scappa la pipì ... e non riesci ad acciuffarla,
ti devi accontentare anche di un cesso di gabinetto.
E finire, inesorabilmente, tra gli artigli della Tazza Ladra.




Anche nel momento del bisogno è sempre meglio
concordare il prezzo prima perchè, poi,
andando a briglia sciolta ,
te la potrebbero far cagare cara!
Oppure, è sempre meglio fare come
un mio amico gay che poverino costretto a
BATTERE IN RITIRATA, 
è costretto a portarselo sempre dietro ... il bagno chimico!





Tutto questo succede perchè, oggi,
non si trovano più in giro quei
caratteristici bagni ben arieggiati e ventilati:




















Personalmente, essendo sempre in viaggio
per motivi di lavoro, ho dovuto strizzare
le Meningi e centrifugare la Pia e Dura Madre.
All'inizio avevo optato per un modello tipo
"U zio Peppe u gassosaru".




















Ma, visto il layout ed il packing poco accattivanti,
ho rinunciato.
Fortunatamente, poi, avendo conosciuto
un'afghana alle Nozze di Ghana, ho avuto un'idea luminosa!
Praticamente, mi sono confezionato un burqetto portatile.







Penso, abbiate capito che pesa solo 100 grammi.
Al primo stimolo, senza bisogno di farsi dire
dal cassiere del Bar che il WC è guasto,
ci si apparta fuori dal centro abitato, e .....




Unico neo:
per non creare attorno a me un alone d'inibizione,
devo necessariamente riempire lo sciacquone di Chanel 5!



































Altrimenti i miei interlocutori mi
accoglierebbero con un lapidario:

Distanti saluti.

Meno male che sono di un'altra Pannocchia, altrimenti me ne sarei andato in un campo di granoturco a coltivare mais























Dalla bacheca Parrocchiale:

-Per tutti quanti tra voi hanno figli e non lo sanno,
abbiamo un'area attrezzata per i bambini.

-Giovedì alle 5 del pomeriggio ci sarà un raduno
del Gruppo Mamme. Tutte coloro che vorranno
fare parte delle Mamme sono pregate di rivolgersi
al Parroco nel suo ufficio.

-Il Gruppo di recupero fiducia in se stessi si riunisce
Giovedì alle ore 7.  Per favore usate le porte sul retro.

-Ricordate nella Preghiera tutti quanti sono stanchi
e sfiduciati della nostra Parrocchia.

- Tema della catechesi di oggi:
"Gesù cammina sulle acque".
Tema della catechesi di domani:
"In cerca di Gesù".

-Venerdì sera alle 7 i bambini della Parrocchia
presenteranno l'Amleto di Shakespeare nel salone
della Chiesa. La comunità è invitata
a prendere parte a questa tragedia.

-Il torneo di Basket delle Parrocchie prosegue
con la partita di Mercoledì: venite a fare il tifo
per noi mentre cercheremo di sconfiggere il Cristo Re.

-Per favore mettete le vostre offerte nella busta,
assieme ai vostri defunti che volete far ricordare.

-Il Parroco accenderà la sua candela da quella dell'altare.
Il Diacono accenderà la sua candela
da quella del Parroco, e voltandosi accenderà
uno ad uno tutti i fedeli della prima fila.

-Il coro degli ultrasessantenni verrà sciolto per tutta
l'estate, coi ringraziamenti di tutta la Parrocchia.

-Il costo per la partecipazione al convegno su
"Preghiera e digiuno" è comprensivo dei pasti.

-Martedì sera, cena a base di fagioli nel salone
della Parrocchia. Seguirà concerto.

-Care signore, non dimenticate la vendita
di beneficienza! E' un buon modo per liberarvi
di quelle cose inutili che vi ingombrano la casa.
Portate i vostri mariti.

Giovanni Bivona taglia corto: I calciatori dovrebbero correre per la campagna, sulla terra e .... zapparla


Critico Eletterario, politico, Emaestro di Evita e, nella vita, barbiere

Il suo motto:
Che la vita mi serva da lozione


Vita, Morte e Miracoli del Maestro QUI.
Nessuno può essere libero
se costretto a vivere come gli altri.

(Alda Merini)

Subalterno ..... praticamente e' colui che prende ordini da chi pesca sott'acqua un giorno si ed uno no. O no?


Perla latina




Diciamoci la verità; chi, nella vita,
non si è mai trovato davanti la famosa frase
latina pronunciata dal Gladiatore
prima del combattimento:
"Ave Caesar, morituri te salutant"?
Notoriamente, la traduzione letterale è:
"Ave Cesare, coloro i quali stanno per morire
(i morituri) ti salutano!".
Audite, audite, ... auditel come l'ha tradotto
un sagace studentello.
Immaginando Ave come l'ablativo di avis,
ecco la sua geniale trovata:

"Con l'uccello che coloro i quali
stanno per morire ti salutano!"


Chi, tra i Professori, 
se la sente di dargli morto?

Mi presento ....




Umorismo involontario dallo Stupidario Medico



-Mio marito è stato operato di ernia ditale


-Mia moglie, dopo, l'incidente,
ha la gamba in attrazione


-Mio figlio ha la pelle piena di puntine.
Può darsi che sia sgaloppina?


-Il dottore mi ha detto che non ho l'influenza A.
Magari è la B o la C...


-Sto facendo le punture per la colica perpendicolare


-Il dottore ha detto che non sono ferrato perchè
ho l'anatomia mediterranea


-Mio nonno è tanto vecchio. Non si ricorda più niente.
Dicono che ha l'amnistia totale


-Non riuscivo più a respirare.
Mi hanno trovato un diadema polmonare


-Dopo il cardiogramma in ospedale
mi hanno detto che ho l'angina petrus


-Gli hanno messo due by-passeri
e un blak end deker al cuore


-Ho la febbre da due giorni.
Non avrò preso la maiala....



Fonte: http://www.antoniodistefano.net/

Finalmente è Venerdì



venerdì 28 aprile 2017

Lunga vite all'Enotria

L'uva passa .... gli acciacchi restano



Vi propongo un capolavoro del Mangosi,
ovvero "la mappatura dei vini in Italia".
Il nostro Grandioso artista immagina lo Stivale
come un inusitato pergolato,
con delle caratteristiche scene regionali:

-In Sicilia, la focosa Rosalia tradisce
il marito con un nero di Avola.

-Nell'Alta Padania l'Alpino,
giustamente, incita il malcapitato di turno a
 scaraventare lontano un miglio il boccale di birra,
montare in Grappa al mulo e ....

-Il cane che accentua il rimbrotto.
Il malcapitato di turno che si difende:
"biada a come parli!".

Il cane che si scusa con un:
"non solo sono fieno di te e, magari .........."


Crepi la liquirizia!



Sono tutte vere?
La domanda sporge spontanea. Ebbene; sì!

-Quel tale coi soldi, che fa la vita da babbeo.

-Repentina juvant.

-Repetita juventus

(variante della precedente,
detta da un interista, suppongo).

-Adoro leggere, nei rigagnoli di tempo.

-Scusate, sono duro di condominio.

-Spezziamo un braccio in favore della Pace.

-Effettivamente, lei ricorda quella

Dea del Pomo della Misericordia.

TUTTI PERDONATI !!!!!!!!!!!!!