venerdì 12 maggio 2017

Sintìti, sintìti, sintìti ...

La prima
che dopo il divorzio
non potè garantirsi lo stesso
tenore fu la moglie di Pavarotti.
(Vincenzo Zoda)

Nessun commento: