sabato 9 dicembre 2017

Ho posteggiato a l'esca di pesce




Carpe diem, ovvero "Pesce fresco".

Se non una carpa ma, almeno, una tinca al giorno.
Così ho detto ad un amico mio:
"il pesce, se non contiene il dardanelli,
sta pur sicuro che un pò di bosforo lo ha.
Questo elemento, ignorante che non sei altro,
fa bene ai neutroni del cervello;
li rende più duttili e malleabili.
Se a te non fa quest'effetto, e si vede,
il pesce ti può essere come una specie di salvavita.
Non nel senso di Beghelli parlando,
ma nel senso che, tu sei lì, di notte,
che stai cambiando una ruota,
il bestione della strada non ti gioca un brutto TIR
perchè tu sei più bosforescente.....".

Nessun commento: